Loading...
L’informazione a portata di click
  • 2 Dicembre 2021 02:15

Serie A, Milan e Napoli volano. Tonfo Juve. Domani si torna già in campo, Mou prepara lo scherzetto a Pioli

DiRedazione

Ott 29, 2021

Il turno infrasettimanale si è concluso con la rotonda vittoria del Napoli sul Bologna, ma domani pomeriggio si torna già in campo per l’11^giornata. Questi i risultati: Spezia-Genoa 1-1, Venezia-Salernitana 1-2, Milan-Torino 1-0, Juventus-Sassuolo 1-2, Udinese-Verona 1-1, Sampdoria-Atalanta 1-3, Cagliari-Roma 1-2, Empoli-Inter 0-2, Lazio-Fiorentina 1-0, Napoli-Bologna 3-0.

NAPOLI E MILAN SEMPRE PIU’ AL COMANDO. Vincono e convincono le due leader di questo campionato: gli azzurri travolgono il Bologna ed il Milan supera di misura il Toro. Insigne, che era il grande dubbio di Spalletti, trascina i suoi con una doppietta dal dischetto, a San Siro la decide Giroud, con un Milan meno bello ma parecchio cinico e solido.

CROLLO JUVE. Clamorosa la sconfitta della Juventus, che nel suo stadio concede i tre punti al Sassuolo. I bianconeri recuperano il primo vantaggio degli avversari grazie a McKennie, ma un contropiede fatale degli emiliani, finalizzato al 95′ da Maxim Lopez, regala una storica vittoria al Sassuolo. Gli uomini di Allegri tornano in campo domani pomeriggio nell’ostica trasferta di Verona, la lotta scudetto è ormai un miraggio ma la zona Champions non è più troppo scontata. I problemi sono tanti, da un centrocampo poco funzionale ad un attacco troppo sterile, ma d’ora in poi è vietato sbagliare.

LE ALTRE. TORNANO A VINCERE INTER ED ATALANTA, DI MISURA ROMA E LAZIO. Riecco la vera Inter: i campioni d’Italia battono senza problemi l’Empoli e prendono le distanze dalla Juventus, che scivola a -6. Successo anche per Gasp, battuta a domicilio e di rimonta la Sampdoria. Vince rimontando anche la Roma che domenica attende una delle due capoliste, affonda il Cagliari. La Lazio batte la Fiorentina grazie alla rete di Pedro. In fondo alla classifica pareggiano Spezia e Genoa, protagoniste di un derby molto sentito. Colpaccio della Salernitana che allo scadere conquista la vittoria sul campo del Venezia. Pari e patta fra Udinese e Verona.

PROSSIMO TURNO. SPICCA ROMA-MILAN, DERBY CAMPANO ALL’ARECHI. Al via, già domani pomeriggio, il prossimo turno: il big match di Halloween è fra Roma e Milan, Mourinho prepara il suo personale “scherzetto” alla capolista. Il Napoli ritrova dopo 12 anni la Salernitana, in un derby sentitissimo: l’ultima volta all’Arechi risale al 2004, le due squadre erano in Serie B. La Juventus, chiamata al riscatto, è attesa della difficile trasferta del Bentegodi, l’Inter affronta l’Udinese domenica ad ora di pranzo. Atalanta e Lazio protagoniste di un match storicamente affascinante e divertente. Scontro salvezza fra Genoa e Venezia, chiudono il programma Fiorentina-Spezia, Sassuolo-Empoli, Torino-Sampdoria e Bologna-Cagliari.