Loading...
L’informazione a portata di click
  • 20 Dicembre 2023 03:53

Roma-Fiorentina, spareggio Champions all’Olimpico

DiRedazione

Dic 10, 2023 ,

Probabili formazioni, precedenti, statistiche e probabilità di vittoria del big match di domenica 10 dicembre 2023 in programma all’Olimpico alle 20:45

La domenica di Serie A prevede una gara molto importante nell’ottica della qualificazione alla Champions League della prossima stagione, ovvero lo scontro diretto tra Roma e Fiorentina, in programma questa sera alle 20:45 allo Stadio Olimpico, valevole per la 15ª giornata di campionato.

Roma-Fiorentina: il momento delle due squadre

I giallorossi, che avranno dalla loro il trascinante fattore ambientale, occupano provvisoriamente la quarta posizione con 24 punti, mentre i viola sono sesti a quota 23.

La Roma è in striscia positiva da 4 partite consecutive (3 vittorie e 1 pari). Battendo il Sassuolo in trasferta nello scorso turno ha ottenuto la seconda vittoria di fila dopo quella casalinga con l’Udinese.

La Fiorentina, invece, ha collezionato 3 sconfitte e 2 vittorie nelle ultime uscite in Serie A. L’ultimo turno ha visto la squadra di Vincenzo Italiano tornare al successo battendo la Salernitana dopo la sconfitta di misura di San Siro contro il Milan.

Pronostico Roma-Fiorentina 10/12/2023

L’esito più probabile per questa partita è la vittoria della Roma: l’1 ha il 48,8% di possibilità di riuscita, seguito dalla X al 30%. L’eventuale vittoria della Viola, indicata dal segno 2, ha il 26,3% di probabilità di verificarsi.

Per chi ha stilato le quote, l’under 2,5 (60,9%) è decisamente più probabile dell’over 2,5 (46,9%). L’eventuale no goal (55,5%) ha maggiori possibilità di riuscita del goal-goal (52%)

Roma-Fiorentina: probabili formazioni

Unici assenti tra le fila dei giallorossi saranno i due inglesi Smalling e Abraham. Mancini è diffidato ma sarà regolarmente in campo a comporre il terzetto difensivo con Llorente e N’dicka.

Nella Fiorentina oltre ai lungodegenti Castrovilli e Dodô, out anche il giovane portiere Martinelli. Stringe i denti Nico González, regolarmente convocato dopo essersi allenato a parte nei giorni scori.

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, N’dicka; Kristensen, Cristante, Paredes, Pellegrini, Spinazzola; Dybala, Lukaku. All. Mourinho

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Martínez Quarta, Biraghi; Arthur, Duncan; N. González, Bonaventura, Sottil; Beltrán. All. Italiano

Roma-Fiorentina: statistiche e precedenti

Roma e Fiorentina sono state protagoniste di 168 in Serie A. Il bilancio del testa a testa è a favore dei giallorossi che vantano 58 vittorie contro i 50 successi gigliati e 60 pareggi. Tenendo conto dei soli 84 incontri giocati nella Capitale, il trend non cambia, anzi si rafforza con 41 vittorie dei capitolni, 28 i pareggi e solo 15 successi dei gigliati.

Il calciatore che ha segnato di più nelle sfide tra Roma e Fiorentina è Francesco Totti, autore di 13 centri contro i viola durante la sua militanza giallorossa.

Nelle ultime cinque partite tra Roma e Fiorentina giocate all’Olimpico in Serie A i giallorossi sono in serie utile dal pareggio 2-2 della stagione 2018-2019. Da allora sono arrivate 4 vittorie consecutive: 2-1 nel 2019-2020, 2-0 nel 2020-2021, 3-1 nel 2021-2022 e 2-0 nel 2022-2023.

L’ultima vittoria dei viola nella tana dei giallorossi in campionato è datata 7 aprile 2018, una partita vinta 0-2 alla 31ª giornata della stagione 2017-2018 con i gol di Benassi e Simeone.

Foto AS Roma