Loading...
L’informazione a portata di click
  • 2 Dicembre 2021 00:55

Milan-Inter, derby crocevia per la lotta al titolo. Dominio Inter nelle ultime stagioni

DiRedazione

Nov 6, 2021

Il “Derby della Madonnina” rappresenta il match clou di questo weekend di Serie A. Il Milan condivide il primo posto della classifica con il Napoli, seguono proprio i campioni d’Italia in carica, con 7 punti in meno. La settimana europea ha visto sorridere gli uomini di Inzaghi, corsari in Moldavia; situazione più pesante per il Milan, ad un passo dall’aritmetica eliminazione. Chissà se questi animi opposti influiranno nei 90′.

PESA L’ASSENZA DI THEO, CALHANOGLU GRANDE EX. Pioli rivede Rebic, assente da qualche settimana. A disposizione anche Ballo Toure, pesa la squalifica di Theo Hernandez. In attacco si va verso la solita staffetta tra Ibrahimovic e Giroud, con lo svedese dal 1′ dopo la panchina col Porto. Sul fronte opposto Inzaghi punta su Barella e Brozovic, colonne portanti di questa Inter. Il terzo di centrocampo potrebbe essere il grande ex di serata, ovvero Calhanoglu. Il turco è però insidiato da Vidal, parso in gran forma nella vittoria contro lo Sheriff. Grande attesa, lì davanti, per la sfida fra Ibra e Dzeko, intramontabili attaccanti ormai protagonisti assoluti del nostro campionato.

L’INTER NON PUO’ PERDERE ULTERIORE TERRENO. Gara delicatissima anche sul fronte classifica, con i nerazzurri in ritardo di 7 lunghezze sui rossoneri. Con una sconfitta l’Inter scivolerebbe addirittura a 10 punti dalla vetta, rischiando di uscire anticipatamente dalla corsa al titolo. Il Milan cercherà di sfruttare proprio questo fattore e mantenere il passo del Napoli, derby più che mai ad altissima quota.

I NUMERI E LE STATISTICHE. Il derby ha rappresentato un importante crocevia anche nella scorsa stagione, lanciando l’Inter di Conte verso il titolo dopo un pesante 0-3 deciso da Romelu Lukaku e Lautaro Martinez. Il Milan deve cercare di migliorare lo score negativo, specie nelle ultime 6 stagioni dove il successo contro i cugini è arrivato soltanto 3 volte, di cui una volta in Coppa Italia. Il bilancio generale del derby in gare ufficiali vede ancora i campioni d’Italia avanti: 84 successi dell’Inter, 77 successi del Milan e 67 pareggi nelle 228 partite disputate. Il Milan non vince “in casa” questa speciale sfida da quasi 6 anni, quando nel gennaio 2016 inflisse un secco 3-0 agli avversari. Facendo riferimento a questo campionato, l’Inter vanta il miglior attacco del campionato con 28 reti realizzate, subito dietro il Milan con 25 gol; 10 le reti subite dai rossoneri, 2 in più quelle incassate dagli uomini di Inzaghi.