Loading...
L’informazione a portata di click
  • 4 Gennaio 2024 16:45

Coppa Italia: Juve-Salernitana, ultimo pass per i quarti

DiRedazione

Gen 4, 2024

All’Allianz Stadium di Torino l’ultimo incontro degli ottavi di finale: i bianconeri ospitano i granata in quello che sarà un antipasto della sfida di domenica 7 gennaio in campionato

La Juventus questa sera alle 21:00 ospiterà la Salernitana per l’ultimo incontro degli ottavi di finale di Coppa Italia. All’Allianz Stadium di Torino c’è in palio l’ultimo posto per i quarti di finale della coppa nazionale: chi passa affronterà il Frosinone, squadra che ha eliminato il Napoli con un sorprendente 0-4 il 19 dicembre scorso. Curiosamente, il calendario di Serie A riproporrà la stessa partita domenica 7 gennaio a campo invertito.

Juventus-Salernitana: come stanno le squadre

Massimiliano Allegri opterà sicuramente per delle rotazioni. Tra i pali sicura la presenza di Perin, mentre in difesa torna titolare Rugani con Gatti e Danilo. Certa la presenza a centrocampo di Locatelli, squalificato per la gara di domenica. Completeranno la mediana Miretti e Rabiot, mentre sugli esterni agiranno Cambiaso e Iling-Junior. In attacco Chiesa in coppia con Milik.

Uomini contati in casa casa granata, orfana di Coulibaly, Cabral e Dia impegnati in Coppa D’Africa, e degli infortunati Bohinen, Kastanos, Candreva e Pirola. Oltre al giamaicano Stewart, aggregati anche i giovani Allocca, Elia, Borrelli e Sfait. In porta dovrebbe toccare a Fiorillo, tra i pali, mentre in difesa, dove riposerà Fazio, ci saranno Lovato e Daniliuc al centro, con Bronn e Sambia terzini. A centrocampo probabile partenza dall’inizio per Legowski e Martegani che affiancheranno Maggiore, mentre sulla trequarti Tchaouna e Botheim svarieranno alle spalle dell’unica punta Ikwuemesi.

Juventus-Salernitana: probabili formazioni

JUVENTUS (3-5-2): Perin; Gatti, Rugani, Danilo; Cambiaso, Miretti, Locatelli, Rabiot, Iling-Junior; Milik, Chiesa. All. Allegri.

SALERNITANA (4-3-2-1): Fiorillo; Bronn, Daniliuc, Lovato, Sambia; Martegani, Maggiore, Legowski; Tchaouna, Botheim; Ikwuemesi. All. F. Inzaghi.

Arbitro: Ghersini di Genova
Assistenti: De Meo – Dei Giudici
IV: Zufferli
VAR: Aureliano
AVAR: Sacchi

Juventus-Salernitana: i precedenti

Tra bianconeri e granata esistono 8 precedenti ufficiali, tutti quanti nell’ambito del campionato di Serie A. Il bilancio pende in maniera netta a favore della Juve che vanta 5 vittorie contro un solo successo dei campani, mentre in 2 occasioni è finita in parità. L’unica vittoria degli Ippocampi risale alla stagione 1998-1999, quando la sfida dell’Arechi finita 1-0 fu decisa dalla rete realizzata da Marco Di Vaio, attaccante che in futuro avrebbe vestito la maglia bianconera.

Juventus-Salernitana: il pronostico

Non si resta certamente sorpresi nello scoprire il favore dei pronostici è tutto per i bianconeri: l’1 viene ha l’83,3% di possibilità, a seguire ci sono la X al 15,8% e il 2 con appena il 7,6% di probabilità. Per gli addetti ai lavori si tratta di una partita in cui potrebbero prevalere segni come l’over 2,5 (63,7%) e il no gol (63,7%), mentre under 2,5 (44,4%) e gol-gol (44,4%) sono esiti meno probabili. Anche la quota sul passaggio del turno dice 86,2% a favore dei bianconeri, mentre per i granata la percentuale scende al 20,6%.

Foto Juventus