Loading...
L’informazione a portata di click
  • 28 Maggio 2022 15:40

Coppa Italia: Brivido Inter, Sassuolo di misura. Il Lecce cerca l’impresa all’Olimpico

DiRedazione

Gen 20, 2022

Quasi ultimato il quadro degli ottavi di finale di Coppa Italia, che ieri ha visto il passaggio del turno, in extremis, dell’Inter e la vittoria senza troppi patemi del Sassuolo. Questi i risultati: Sassuolo-Cagliari 1-0, Inter-Empoli 3-2. Questa sera Roma-Lecce sarà l’ultimo degli ottavi: i salentini cercano l’impresa in uno dei templi del calcio italiano, contro una Roma negli ultimi anni poco fortunata in questa competizione e dunque alla ricerca del riscatto; la vincente ritroverà i nerazzurri campioni d’Italia ai quarti di finale.

Nessun problema per il Sassuolo di Dionisi che liquida la pratica Cagliari in 18 minuti: il gol di Harroui trova una scarsa reazione da parte del Cagliari. Ai quarti i neroverdi dovranno vedersela con la Juventus. Partita spettacolare a San Siro, l’Inter elimina un Empoli eroico ai tempi supplementari. La gara inizia con l’infortunio di Correa, sostituito da Sanchez che dopo 10 minuti dal suo ingresso firma il vantaggio dei suoi; i toscani sfruttano un atteggiamento troppo superficiale degli avversari e pareggiano con Bajrami al 61′, e dopo un quarto d’ora si portano in vantaggio col colpo di testa di Cutrone, aiutato dalla decisiva deviazione di Radu. L’Inter insiste ed Inzaghi getta nella mischia tutti gli attaccanti, il pareggio arriva al 91′ per mano un difensore, Ranocchia, che porta il match ai supplementari con una stupenda semirovesciata degna di diventare nuova icona delle figurine Panini. E’ l’ingresso del partente Sensi, vicinissimo alla Sampdoria, a stravolgere definitivamente i piani di Andreazzoli: il centrocampista italiano ribalta il punteggio al 104′ con una gran conclusione da fuori, di fatto eliminando gli avversari dalla competizione.