Loading...
L’informazione a portata di click
  • 20 Dicembre 2023 18:21

Champions League, in campo Inter e Napoli

I pronostici delle prime due italiane impegnate nell’ultima giornata della fase a gironi di Champions League: nerazzurri a caccia del primo posto, partenopei per la qualificazione

Questa sera alle 21:00 saranno in campo Inter e Napoli, le prime due squadre italiane impegnate in questa ultima giornata della fase a gironi di Champions League. Per i nerazzurri, già qualificati, la partita di San Siro contro la Real Sociedad servirà a determinare il piazzamento (per ora il primo posto è degli spagnoli, in virtù di una miglior differenza reti), mentre il Napoli al Maradona si giocherà la qualificazione contro il Braga.

Pronostico Inter-Real Sociedad

Per l’Inter la partita di questa sera al Meazza rappresenta l’opportunità di agganciare il primo posto (sperando dunque in un sorteggio più morbido per gli ottavi di finale). I nerazzurri al momento sono al momento sono secondi in virtù di una peggior differenza reti (+ 5 per la Real Sociedad, +3 per la squadra di Simone Inzaghi). All’andata all’Anoeta il match finì 1-1 con i gol di Mendez e Lautaro.

Per il match di stasera l’esito 1 (vittoria Inter) viene offerto col 58,4% di possibilità di riuscita. Un margine consistente rispetto al 2 (vittoria Real Sociedad) che ha il 20% di possibilità di verificarsi. Le probabilità di un pareggio, invece, ammontano al 26,6%. L’eventuale under 2,5 (56,8%) è più probabile rispetto all’over 2,5 (51,2%) e lo stesso vale per il no gol (55,5%) se paragonato al gol-gol (52%).

Pronostico Napoli-Braga

A differenza dell’Inter il Napoli non può più sperare nel primo posto, già conquistato dal Real Madrid, ma può mettere in ghiaccio la qualificazione agli ottavi di finale: la squadra di Walter Mazzarri occupa il secondo posto nel Gruppo C con 7 punti, a +3 sul Braga. Per passare al turno successivo serve un ultimo sforzo.

I pronostici, ad ogni modo, sono dalla parte dei partenopei: l’1 viene offerto col 65,7% delle probabilità, molte di più rispetto al 18,1% che viene attribuito al 2, inferiore anche alla X, probabile al 21%. I bookmaker si aspettano un incontro da under 2,5 (61,7%), meno da over 2,5 (46%). L’eventuale gol-gol (62,5%) va tenuto in maggior considerazione rispetto al no gol (45%).

Foto FB Inter