Loading...
L’informazione a portata di click
  • 20 Maggio 2024 12:34

Bologna e Juventus si sfidano per il terzo posto

La gara tra rossoblù e bianconeri chiuderà il 37° turno di Serie A

Si giocano oggi i due posticipi che decreteranno la fine del 37º turno di Serie A. Alle 18:30 ci sarà Salernitana-Verona, partita importante soprattutto per gli scaligeri, alla ricerca di pesanti punti per una salvezza non ancora conquistata, mentre alle 20:45 si affronteranno Bologna e Juventus. Proprio sulla gara del Dall’Ara vogliamo focalizzare la nostra analisi.

Sebbene entrambe le squadre siano già qualificate alla prossima edizione della Champions League, si tratterà di uno scontro diretto per la terza posizione in classifica, dato che a dividere le due squadre c’è un solo punto. In terza posizione al momento c’è il Bologna con 67 punti, mentre al quarto posto c’è la Juve a quota 66.

Si tratta di un incrocio che ha anche altri temi: sulla panchina del Bologna, infatti, siede Thiago Motta che secondo le voci di mercato potrebbe finire proprio sulla panchina bianconera. Panchina bianconera sulla quale, dopo la cacciata di Massimiliano Allegri (esonerato in seguito alle intemperanze durante e dopo la finale di Coppa Italia vinta dai suoi), farà il suo esordio Paolo Montero, promosso in prima squadra dalla Primavera per guidare la Juve in queste ultime due giornate.

Bologna-Juventus: come arrivano le due squadre

Il momento di forma sembrerebbe premiare il Bologna, tornato a qualificarsi per la Champions dopo l’unica partecipazione risalente al 1964-1965, quando la competizione era ancora chiamata Coppa dei Campioni. In serie utile da 8 gare di campionato (4 vittorie, 4 pareggi), la compagine emiliana è reduce dalla vittoria di Napoli, un risultato che dà ulteriore fiducia a Zirkzee e compagni.

Situazione diversa in casa bianconera, dove non è bastata la vittoria della Coppa Italia numero 15 nella storia del club a riportare il sereno. Come avvenne per Sarri dopo la vittoria dello Scudetto, Allegri è stato esonerato dopo aver vinto la coppa nazionale e aver centrato la qualificazione alla Champions League, che erano gli obiettivi stagionali. Oltre alla sfuriata dell’Olimpico, Max paga anche un rendimento non esaltante. Basti pensare alle ultime cinque giornate di campionato in cui la Juventus è incappata in altrettanti pareggi contro Torino (0-0), Cagliari (2-2) Milan (0-0), Roma (1-1) e Salernitana (1-1).

Bologna-Juventus: pronostico e comparazione quote

Osservando le quote per la sfida del dall’ara tra Bologna Juventus sia l’impressione di trovarsi di fronte ad una partita potenzialmente aperta ad ogni esito, visto il livellamento delle quote (appena favorito il Bologna). I quotisti sembrano concordi nel ritenerla una partita potenzialmente da Under 2,5, dato confermato anche dalla leggera prevalenza del No Gol rispetto al Gol-Gol.

Signorbet: 1 2.63, X 3.14, 2 2.86 | u2,5 1.57, o2,5 2.25 | GG 1.89, NG 1.82

Bwin: 1 2.60, X 3.00, 2 2.90 | u2,5 1.58, o2,5 2.20 | GG 1.90, NG 1.78

WilliamHill: 1 2.55, X 3.00, 2 3.00 | u2,5 1.60, o2,5 2.25 | GG 1.91, NG 1.80