Loading...
L’informazione a portata di click
  • 2 Dicembre 2021 01:17

A San Siro è già uno spartiacque: l’Inter non può sbagliare, il Napoli deve provarci

DiRedazione

Nov 20, 2021

Inter-Napoli è il big match della 13^giornata di Serie A. Spalletti ritrova i nerazzurri dopo averli riportati in Champions League 3 anni fa. Sfida importantissima in ottica scudetto: i campioni d’Italia sono a -7 dalla vetta occupata dal Napoli e non possono assolutamente fallire. Il Milan segue a distanza la gara di San Siro, provando a distaccare gli azzurri ed attuare una minifuga.

DUBBIO DZEKO, SPALLETTI PERDE POLITANO. Il grande dubbio di formazione per Simone Inzaghi riguarda l’ariete bosniaco Edin Dzeko, non al top della condizione. L’attaccante ex Roma potrebbe dunque partire dalla panchina, facendo spazio a Correa, giocatore diverso che implicherebbe qualche modifica al sistema di gioco lì davanti. In difesa è pronto Ranocchia, con De Vrij infortunatosi in nazionale. Per Spalletti la notizia del giorno la positività al Covid-19 di Matteo Politano, tra l’altro ex della gara: al suo posto è ballottaggio fra Lozano, stanco dopo il viaggio post-nazionale, ed Elmas che non è propriamente di ruolo in quella posizione di campo.

INTER CONDANNATA A VINCERE, IL NAPOLI VUOLE SOGNARE. Come già ampiamente anticipato, questo match rappresenta un importante spartiacque per la corsa al titolo. I primi indizi scudetto potrebbero già arrivare domani pomeriggio, con una vittoria nerazzurra che lancerebbe il Milan, se vittorioso a Firenze, per la prima volta in solitaria, altrimenti un successo campano che rischierebbe seriamente di precludere ai campioni d’Italia l’obiettivo del secondo titolo consecutivo. I punti persi per strada dalla squadra di Inzaghi pesano tanto già a novembre, ma nel derby si è vista una grande Inter, che ha saputo mettere in difficoltà il Milan confermando di essere ancora la compagine più temuta ai vertici della classifica. Battuta d’arresto invece per gli azzurri, fermati in casa dal Verona e costretti a rinunciare all’occasione di conquistare il primo posto in classifica prima della sosta.

NUMERI E STATISTICHE. Il Napoli è ancora imbattuto in questo campionato, mentre l’Inter, prima del pari nel derby, arrivava da tre vittorie consecutive che avevano fatto calmare un ambiente innervosito dopo il k.o. con la Lazio. Nella loro storia Inter e Napoli si sono affrontate 168 volte, di cui 155 in Serie A: bilancio a favore dei primi, che hanno trionfato in 76 occasioni a differenza delle 51 vittorie partenopee, 41 i pareggi. Nelle ultime 4 gare l’Inter non ha mai perso contro il Napoli, sono arrivati 2 vittorie e 2 pareggi, l’ultimo successo azzurro risale al febbraio 2020 in Coppa Italia. Domani pomeriggio il prato di San Siro vedrà contrapporsi il miglior attacco e la miglior difesa di questo campionato: 29 le reti realizzate dall’Inter, solamente 4 i gol incassati dal Napoli.