Loading...
L’informazione a portata di click
  • 24 Gennaio 2022 05:17

Serie A, 14^giornata: tonfo del Milan, vola il Napoli. L’Atalanta vince allo Stadium

DiRedazione

Nov 29, 2021

Un turno pieno di colpi di scena quello valido per la 14^giornata di Serie A, questi i risultati finali: Cagliari-Salernitana 1-1, Empoli-Fiorentina 2-1, Sampdoria-Verona 3-1, Juventus-Atalanta 0-1, Venezia-Inter 0-2, Udinese-Genoa 0-0, Milan-Sassuolo 1-3, Spezia-Bologna 0-1, Roma-Torino 1-0, Napoli-Lazio 4-0.

Weekend da no-goal quello appena terminato: in solamente 3 gare entrambe le squadre sono andate in gol. In vetta spicca il clamoroso tonfo del Milan, sconfitto meritatamente in casa dal Sassuolo, Pioli incassa il secondo k.o. di fila. L’Inter ed il Napoli, ovviamente, ne approfittano: i campioni d’Italia vincono a Venezia una gara sporca, gli azzurri si riprendono con forza la vetta solitaria, abbattendo la Lazio di Sarri con un super Mertens nella serata della commemorazione alla leggenda argentino-partenopea Maradona. Lo scontro diretto Champions andato in scena all’Allianz Stadium se lo aggiudica l’Atalanta, che con la rete del solito Duvan Zapata supera una brutta Juve, sempre più lontana dall’Europa che conta (-7 dai bergamaschi). La Roma sfrutta la sconfitta bianconera per restare in scia del quarto posto, Abraham torna al gol e nulla può il Torino di Juric. Dopo un periodo formidabile, tornano a cadere Fiorentina e Verona: i viola perdono in maniera beffarda il derby di Empoli, l’Hellas viene rimontato dalla Sampdoria, che respira e si allontana dalla zona rossa. Scialbo pari a reti inviolate fra Udinese e Genoa, il grifone non vince da settembre e resta incatenato in terz’ultima posizione. Il Bologna torna al successo e lo fa, di misura, sul campo dello Spezia che adesso deve cominciare a guardarsi le spalle, Cagliari e Salernitana pareggiano e si annullano fra loro restando le ultime due della classe.