Loading...
L’informazione a portata di click
  • 2 Dicembre 2021 02:06

Napoli-Bologna, al Maradona si chiude il programma della 10^giornata: appuntamento da non fallire per Spalletti

DiRedazione

Ott 28, 2021

Napoli-Bologna è il posticipo di questa 10^giornata di Serie A. Al Maradona gli uomini di Spalletti vanno alla ricerca del successo, sarebbe il 9° in 10 gare. In palio, oltre il ritorno alla vittoria dopo lo 0-0 di Roma, c’è la vetta della classifica, momentaneamente occupata dal Milan che però ha giocato martedì sera.

APPUNTAMENTO DA NON MANCARE. Gli azzurri trovano un Bologna penalizzato da infortuni e squalifiche, in primis quella di Soriano, espulso contro il Milan. Il Napoli ha finora vinto tutte le partite casalinghe di questo campionato e ha davanti una buona occasione di riprendere la marcia, considerando le vittorie delle due milanesi.

INSIGNE IN DUBBIO, OUT ARNAUTOVIC. Il grande dubbio di formazione per Spalletti è Insigne, che negli scorsi giorni aveva accusato qualche fastidio al ginocchio. Nonostante le rassicurazioni del tecnico, il capitano dovrebbe partire dalla panchina, al suo posto è già pronto Elmas. Occhio a Demme che potrebbe scalzare Fabian Ruiz, scalpita Mertens, che fa del Bologna una delle sue vittime preferite con 11 gol in 13 partite, ma il tridente dovrebbe essere completato da Osimhen e Lozano. Per gli emiliani l’altro grande assente è Arnautovic, infortunatosi sabato sera. Orsolini dunque ritrova spazio, a centrocampo Svanberg è accompagnato da Dominguez e Schouten, pochi cambi sostanziali rispetto al Milan per Mihajlovic.

I PRECEDENTI SORRIDONO A SPALLETTI. In terra campana il Napoli ha trovato i tre punti in 8 delle ultime 10 occasioni, solamente 2 i successi rossoblù, nessun pareggio. Gli azzurri sono andati in gol in ciascuna delle ultime 16 gare in Serie A contro il Bologna. Giovedì sera che non porta bene agli emiliani, sconfitti due volte nelle ultime due gare: l’ultima vittoria in questo giorno è risalente addirittura all’aprile 2012. Un’altra curiosità sta nel fatto che i padroni di casa hanno segnato in questa stagione tante reti quante ne abbiano subite gli ospiti, ben 19. Più in generale, i precedenti fra le due squadre in campionato sono 126: statistica piuttosto in equilibrio, con 46 vittorie partenopee, 37 pareggi e 43 vittorie bolognesi.